L'Osservatorio sulla responsabilità
dell’ente ex D.lgs. 231/2001
Articoli2020-05-15T17:56:10+02:00

Autonomia e indipendenza dell’Organismo di Vigilanza

15 Set 2021|Articolo|

La pubblicazione delle Linee Guida di Confindustria, così come la recente pronuncia del Tribunale di Vicenza relativa alle indagini svolte su Banca Popolare di Vicenza, di cui l’Osservatorio si è occupato, impongono una valutazione rispetto alle caratteristiche e alle funzioni dell’Organismo di Vigilanza.
Nel dettaglio:
La pronuncia del Tribunale di Vicenza
Nell’ambito della menzionata pronuncia giudiziale si chiariva che: “L’OdV di BPVi era composto da soggetti non esenti da ingerenza e condizionamento da parte dei componenti dell’Ente, in […]

Responsabilità 231: determinazione della sanzione da applicare all’ente

09 Set 2021|In evidenza|

Con sentenza n. 30231 del 20 maggio 2021 (depositata il 3 agosto 2021) la Cassazione penale, sez. IV, si pronunciava sul delicato tema della riduzione della sanzione pecuniaria.
La vicenda sottoposta all’esame della Corte di Cassazione riguardava la condanna dell’amministratore di una società per aver cagionato lesioni personali ad un dipendente con violazione delle norme in materia di prevenzione degli infortuni sul lavoro.
Nel dettaglio, il lavoratore, intento a tagliare un pannello con l’uso di una sega […]

MONTHLY ROUNDUP | I principali aggiornamenti in materia di Compliance 231 del mese di Agosto 2021.

31 Ago 2021|Articolo|

– Whistleblowing: spunti operativi
– L’istituto della messa alla prova non è compatibile con la fisionomia e gli scopi del diritto e del processo penale a carico degli enti

Referente:
Avv. Francesco Rubino | Partner e Responsabile Osservatorio Compliance 231

#osservatorio231 #compliance231 #monthlyroundup

MRU Oss. 231 – Agosto

 

Caratteri della responsabilità dell’ente

27 Ago 2021|Articolo|

La Corte di Cassazione penale, sez. II, con sentenza n. 23300/2021 ha chiarito che solo in presenza di un interesse esclusivo dei soci la società non risponde del reato posto in essere dai suoi vertici.

Ed invero, i Giudici, come già a più riprese affermato, hanno chiarito che “Sussiste la responsabilità da reato dell’ente qualora la persona giuridica abbia avuto un interesse anche solo concorrente con quello dell’agente alla commissione del reato presupposto, posto che l’interesse […]

L’istituto della messa alla prova non è compatibile con la fisionomia e gli scopi del diritto e del processo penale a carico degli enti

24 Ago 2021|Articolo|

Facendo seguito al contrasto giurisprudenziale sorto in relazione al tema dell’accesso degli enti all’istituto della sospensione del procedimento con messa alla prova – di cui l’Osservatorio 231 si è in più occasioni occupato – pubblichiamo l’ultima pronuncia di merito che ha affrontato l’argomento.

Anche il Tribunale di Spoleto (come la giurisprudenza di merito maggioritaria) con ordinanza del 21 aprile 2021 ha dichiarato incompatibile l’istituto della messa alla prova con il procedimento a carico dell’ente atteso che […]

Whistleblowing. Spunti operativi

23 Ago 2021|Articolo|

Parte 4
Tutela

La recente pubblicazione delle Linee Guida ANAC e delle Linee Guida di Confindustria di cui l’Osservatorio si è occupato, impongono riflessioni alle Società sulla tematica del Whistleblowing.
Il presente contributo mira a fornire spunti operativi con cui confrontarsi in relazione ai canali di segnalazione già attivati dalle imprese.
Il punto di partenza è la legge n. 179 del 2017 recante “Disposizioni per la tutela degli autori di segnalazioni di reati o irregolarità di cui siano venuti […]

Carica altri articoli
Torna in cima